I.L.O. "UETP Alma Mater" - Università of Bologna


Numero scheda

78

Titolo

Sistema nervoso centrale

Settore

Farmaceutico

Descrizione

Ci si occupa del sistema nervoso centrale con particolare interesse per le patologie psichiatriche, quali depressione e schizofrenia. Proprio su quest’ultima malattia si concentrano la maggior parte degli studi. La schizofrenia è una turba nell’assetto spaziale dei neuroni, causata al 40% da fattori genetici e nel restante 60% correlata a fattori ambientali. Obiettivo della ricerca è capire a fondo l’origine della malattia, per evitare l’utilizzo di farmaci non specifici nella cura della patologia stessa. Sono tre i possibili approcci utilizzati per la comprensione dell’origine della patologia: approccio comportamentistico, studiando il comportamento di cavie da laboratorio, prove ex vivo; utilizzando zone limbiche dell’animale; studi su culture cellulari ottenute da zone limbiche di cervelli di embrioni. Il problema principale dei neurolettici atipici per la cura della schizofrenia è che bloccano un sottotipo del recettore della dopamina (la D2, a causa dell’utilizzo della tossina MPTP) con effetti collaterali notevoli (da uno squilibrio ormonale fino al Parkinson iatrogeno). Obiettivo della ricerca è evitare il blocco della funzione dopaminergica causato dall’uso di tali farmaci promuovendo la funzione glutamatergica (usando diversi recettori).




I.L.O. "UETP Alma Mater" - Università di Bologna
Tel.: +39 051 2098138 / 2098137
Fax.: 051 2098129
Email: miretta.giacometti@unibo.it

Stampa questa pagina